Home » News » Tourism Social Report: come fanno promozione turistica su Facebook e Twitter le regioni italiane e i principali paesi europei?

Tourism Social Report: come fanno promozione turistica su Facebook e Twitter le regioni italiane e i principali paesi europei?

22 giugno 2016, di Studio Giaccardi & Associati

Torna interamente ripensato e migliorato il report mensile dello Studio Giaccardi & Associati che analizza le performance e le strategie di promozione turistica su Facebook e Twitter di 19 regioni italiane e 29 paesi europei.

(Da domani troverete online il primo
Facebook – Tourism Social Report con i dati di maggio e aprile!)

Il Tourism Social Report (TSR), che verrà pubblicato ogni mese, sarà ancora più ricco di informazioni rispetto alle edizioni passate. Dati, tabelle, grafici e nuovi indicatori di performance aiuteranno i responsabili della promozione turistica sui social network di Regioni, Apt, DMO, associazioni, consorzi turistici e hotel a capire il proprio posizionamento rispetto alle aree competitor, migliorare le loro strategie di comunicazione digitale e ottenere community di persone sempre più attive e partecipi. Ogni mese saranno disponibili due report: uno su Facebook (19 regioni italiane + 29 paesi europei) e uno su Twitter. Il periodo di analisi sarà mensile: ad esempio il primo report che pubblicheremo domani 23 giugno conterrà l’analisi dei dati di maggio confrontati con quelli di aprile 2016.

Cosa ci sarà di nuovo nel Facebook Tourism Social Report 
Saranno analizzati e confrontati i principali indicatori di performance di 19 regioni italiane e 29 stati europei: il numero e l’evoluzione nel tempo del numero di like, il numero di interazioni con la community (reazioni, commenti, condivisioni), tempi medi di risposta, valore di engagement della pagina e contenuti di maggior appeal.

Cosa troverete nel Twitter Tourism Social Report 
L’analisi e il confronto di tutti gli indicatori di performance di 19 regioni italiane che hanno un account ufficiale su Twitter. Oltre alle tabelle di riepilogo sul numero di follower, following e tweet, il report conterrà l’analisi qualitativa dei contenuti e degli hashtag di maggior successo e rilevanza.

A questo punto potrebbe venirvi un dubbio: ma il nuovo Tourism Social Report sarà (ancora) gratis?

Sì certo, questo non cambia! Ogni mese troverete l’anticipazione del report nell’area news del nostro sito e per scaricare il file completo in pdf basterà registrarvi e lasciare la vostra mail che useremo anche per tenervi informati sui progetti nel settore turismo (massimo una o due newsletter al mese ma se vi stuferete di noi potrete sempre cancellarvi dalla lista).

Ma le novità non finiscono qua! C’è anche il Tourism Social Report personalizzato!
Se il nuovo TSR vi piace e vorrete avere più dati e analisi sulla regione di vostro interesse potrete richiedere il MY-Tourism Social Report Facebook o Twitter personalizzato che confronterà la performance della regione scelta con altre tre regioni o destinazioni italiane ed europee. In questo caso l’analisi sarà fatta su un periodo di 12 mesi (precedenti alla data di richiesta), conterrà l’analisi di 15  indicatori di performance e una appendice finale con i consigli per migliorare la strategia di comunicazione sui social. I MY FB-Tourism Social Report e MY TW-Tourism Social Report personalizzati sono a pagamento e possono essere richiesti online o al telefono. Per avere maggiori informazioni entra nell’area del nostro sito  dedicata al Tourism Social Report.

E infine c’è qualche dato o informazione che desiderate avere sui report precedenti?
Date un’occhiata a questo link dove trovate tutti i report che abbiamo realizzato dal 2013 al 2015. Infatti il TSR oggi  completamente rinnovato è il risultato di un progetto che ha ormai tre anni di storia. L’idea di monitorare le strategie di promozione turistica sui social network (Facebook e Twitter) delle regioni italiane e dei paesi europei è nata nel febbraio del 2013: da quel primo report realizzato e firmato dal nostro amico e collega Robi Veltroni (sì proprio lui il “papà” di Officina Turistica), abbiamo prodotto 38 report di analisi sulle pagine Facebook e 30 sulle performance degli account di promozione turistica delle regioni italiane su Twitter  Nel tempo i nostri report sono diventati uno strumento atteso e utilizzato da molti professionisti che lavorano nella promozione turistica e che a dir la verità in questi mesi ci hanno più volte rimproverato per non aver più prodotto i report.

Ma eccoci qua pronti a partire con il primo Facebook Tourism Social Report che troverete online da domani, giovedì 23 giugno 2016. Stay tuned!

 

Tags:

condividi l'articolo

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.

 
 

Facciamo insieme DMO – Arzachena Costa Smeralda destinazione globale

Ultimi articoli pubblicati

Leggi tutto

Le ultime ricerche dello Studio Giaccardi & Associati

Leggi tutto


Iscriviti alla newsletter e segui tutte le novità dello Studio Giaccardi e Associati

Seguici su Facebook