Home » News » Report » Turismo » Gli account regionali del turismo italiano su Twitter: cosa hanno fatto a settembre?

Gli account regionali del turismo italiano su Twitter: cosa hanno fatto a settembre?

30 ottobre 2015, di Studio Giaccardi & Associati

Settembre porta con sé i primi freddi e spaventa i cinguettii. Classifiche praticamente tutte stabili, al limite della noia. Sorprende l’Abruzzo che scalza l’Emilia Romagna nella classifica del numero dei tweet. 

Chi si è guadagnato il maggior numero di nuovi seguaci a settembre?

Tutto tace nella classifica dei follower di settembre: non cambia praticamente nulla. L’unico movimento (di pochissimo) lo fa il Lazio che supera la Liguria. Ai piani alti le Marche guadagnano poco meno di 2000 seguaci, 900 l’Emilia Romagna e 500 la Puglia. Lazio e Umbria, a metà e nella parte bassa della classifica, fanno un buon lavoro guadagnando rispettivamente 636 (Lazio) e 629 (Umbria) nuovi follower.

Nella classifica che misura l’aumento in percentuale dei follower rispetto alla dimensione della community questo mese siamo a livelli davvero bassi.  La Calabria mantiene la prima posizione, ma un misero 12% proprio non convince; così come il resto delle regioni che oscillano tra un 8 e un 2%. Non si registra davvero nulla di significativo.

Chi ha seguito il maggior numero di account a settembre?

L’Abruzzo mantiene la posizione e prosegue aumentando di altri 413 il numero di account seguiti, l’Alto Adige segue a ruota con un +225 poi l’Umbria con un+177. Dopo le grandi pulizie estive ci aspettavamo che le Marche ricominciassero nel loro “segui tutti all’impazzata” come solitamente tendono a fare, invece nella variazione c’è ancora davanti il segno negativo: un -100 che le fa passare a 16900 a 16800 account seguiti. Si vede che non era ancora tempo di ricominciare ad allargare la community dei “following”!

 

Chi ha twittato di più a settembre?

Questo mese non vi andava di tweettare granché, eh? Persino l’Abruzzo che nel suo galoppo scalza l’Emilia-Romagna, questo mese ha cinguettato solo 801 volte. L’Emilia Romagna si fa addirittura raggiungere dal Lazio, uno dei pochi account ad aumentare il numero di tweet rispetto ad agosto. La Puglia sale di un +300 rispetto al mese precedente, ma è proprio un caso isolato, nel mare fermo di questa classifica.
Inizia l’autunno e non avete più spiagge da postare? Pensate in grande  e destagionalizzate anche in quel che proponete attraverso i tweet, scoprirete un mondo di bellezza e bontà della vostra regione ancora tutto da valorizzare!

 

Caldarroste, zucche e distese di foglie dai colori variopinti: ci vediamo tra pochissimo con la classifica dei post di ottobre! 

Siete interessati a ricevere ogni mese i nostri report sulla promozione turistica su Twitter e Facebook direttamente sulla vostra casella di posta? Iscrivetevi alla nostra newsletter dedicata e non ve ne perderete neanche uno!

Tags: -

condividi l'articolo

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.

 
 

Facciamo insieme DMO – Arzachena Costa Smeralda destinazione globale

Ultimi articoli pubblicati

Leggi tutto

Le ultime ricerche dello Studio Giaccardi & Associati

Leggi tutto


Iscriviti alla newsletter e segui tutte le novità dello Studio Giaccardi e Associati

Seguici su Facebook