Home » News » “Open data, Cultural Heritage and Tourism” all’Impact Hub di Roma

“Open data, Cultural Heritage and Tourism” all’Impact Hub di Roma

11 luglio 2014, di Studio Giaccardi & Associati

Martedì 15 luglio alle ore 18,00, Giuseppe Giaccardi sarà relatore a “ Open data, Cultural Heritage & Tourism” presso la sede dell’ Impact Hub di Roma,

Martedì 15 luglio viene inaugurato il ciclo di incontri preparatori alla giornata del 1 ottobre sulle Social Innovation Cities, l’evento di co-design curato da Impact Hub Roma nell’ambito della Maker Faire e dell’Innovation Week,  una settimana di incontri, dibattiti e forum dedicati alle nuove frontiere dell’innovazione.
Dopo Digital Venice, nel quale si è tenuta anche una sessione appositamente dedicata al Turismo Digitale, Impact Hub Roma organizza un incontro su “Open data, Cultural Heritage and Tourism” dedicato agli open data, al turismo e alla valorizzazione del patrimonio culturale.

Durante la serata analizzeremo il ruolo dell’open data management per la riqualificazione e rivalutazione del patrimonio artistico e culturale, valutando le possibili sinergie tra attori pubblici e privati per raggiungere obiettivi di efficienza per le amministrazioni pubbliche, di visibilità e cooperazione col territorio per i partner locali e gli enti commerciali.

 Tra i relatori Giuseppe Giaccardi, consulente di strategia e titolare dello Studio Giaccardi & Associati di Ravenna specializzato da oltre 14 anni in economia dello sviluppo e in modelli di innovazione turistica. A Giaccardi il compito di esporre le esperienze di programmazione e innovazione di prodotto mediante modalità di open data, bottom-up e wikibranding finalizzate a valorizzare le destinazioni turistiche italiane nell’incoming internazionale. Di recente questo modello originale è stato oggetto di studio nel paper scientifico “Crowdsourcing come strumento per lanciare un Wikibrand – Il caso della Liguria: un wikibrand per una wikidestination” curato dai ricercatori Kamel Ben Youssef (Université Paris Ouest Nanterre La Défense, Paris, France), Marco Fazzini  (Università Europea di Roma, Italy) e Thomas Majd (Champagne Business School, Troyes, France) e presentato alla 2^ Conferenza Internazionale “Marketing & Business Development” (MBD) tenutasi a Bucharest lo scorso 24-26 giugno 2014.

Tags: - - - - -

condividi l'articolo

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.