Home » Giuseppe Giaccardi

Giuseppe Giaccardi

foto BG BIOConsulente di Direzione
Strategia, ricerca, web economy, organizzazione e pianificazione

Founder e CEO
Studio Giaccardi & Associati – Consulenti e data analyst in percorsi crescita e trasformazione
+39 335 7368151 | e-mail g.giaccardi@giaccardiassociati.it

Profilo personale

Professionista dal 1985. Esperto di strategia, ricerca, web economy, marketing, organizzazione e pianificazione per imprese, sistemi e territori

Progettista e consulente, analista aziendale e di mercato, ha una vasta esperienza professionale maturata a livello nazionale ed europeo in ricerca economica, imprenditoriale e territoriale; management e coaching d’impresa; marketing strategico, sistemi di relazione e business, marketing digitale; modelli organizzativi e sistemi informativi, commerciali e gestionali. E’ cultore di modelli e metodi di knowledge-based economy, bottom-up analysis, web economy e co-design che ha applicato nell’industria, nel turismo, nell’artigianato e nei servizi in Abruzzo, Emilia-Romagna, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna e Toscana con frequenti benchmarking internazionali.

Con lo Studio Giaccardi & Associati, dal 1999, ha ideato e diretto oltre 220 interventi di ricerca in più settori economici a sostegno di progetti di sviluppo per imprese e territori, dei quali molti pubblicati e disponibili online su www.slideshare.net/studiogiaccardi.

Ha inoltre contribuito a formare circa 40 professionisti in marketing, ricerca economica e data mining, management, digitale, comunicazione e coaching.

Nel turismo in particolare ha ideato e diretto oltre 120 interventi di ricerca, piani di destinazione, programmazione strategica, innovazione di prodotto, marketing strategico, marketing digitale, sviluppo business e coaching.

Su programmazione, web economy e innovazione turistica, dal 2014 svolge docenza al Corso di Marketing Strategico del prof. Kamel Ben Youssef, Université Paris Nanterre, e dal 2017 al Master in Turismo eno-gastronomico dell’Università di Bologna diretto dalla prof.ssa Roberta Paltrinieri.

I modelli turistici originali “Turismo Bottom-up” (Regione Liguria, Piano Triennale del Turismo, 2013-2015) e “PLiSM/H2LM” (Regione Piemonte, progetto Italic People Destinazione Piemonte) sono stati oggetto di pubblicazioni accademiche dei proff. Kamel Ben Youssef, Université Paris Nanterre (F), Marco Fazzini e Thomas Majd, Troys Business School (F), Milena Viassone, Università di Torino, Martha Friel, IULM University di Milano e Mark Anthony Camilleri, Oxford University e University of Malta.

Nato a Bologna il 5.09.1953, residente in Sardegna ad Alghero (SS) dal 1994, domiciliato in Ravenna dal 2008 vive e lavora “a giro” con notebook nello zainetto e trolley appresso.

Ha tre figli Beatrice, Giulia e Daniel.

Appassionato di letture, cinema, jazz e world music, mototurismo e vela.

Pubblicazioni

1994, “Aspettative e opinioni attorno alla Facoltà di Economia dell’Università di Sassari al termine dei quattro anni di ordinamento”, pubblicazione di ricerca, Confindustria nord Sardegna,

1995, “Il sistema dei trasporti del nord Sardegna. Un sistema integrato per lo sviluppo economico e civile”, pubblicazione di ricerca, Confindustria nord Sardegna,

1996, “I distretti industriali del nord Sardegna” con Gianni Lorenzoni e Andrea Lipparini, Dipartimento Scienze Aziendali Università Alma Mater di Bologna, pubblicazione di ricerca, Confindustria nord Sardegna,

1998, “Il bilancio sociale dell’impresa Costa Smeralda”, Ciga Immobiliare Spa,

1998, “Focus, bilancio sociale 1992-1997”, Confindustria nord Sardegna,

2000, “International Output. Le PMI del nord Sardegna per i mercati esteri”, pubblicazione di ricerca, Confindustria nord Sardegna,

2002, “Macroscopio. Relazione Sociale di Mandato 1999-2002”, con Lidia Marongiu e Andrea Zironi, Confindustria Lecco,

2005, “Mirror, un modello di lavoro nell’economia della conoscenza”, con Sergio Galbiati e Marina Perego, editore Il Mulino di Bologna,

2006, “Imagine, la sfida del capitale umano nell’economia della conoscenza”, con Sergio Galbiati e Marina Perego, editore Il Mulino di Bologna,

2008, “PMI turistica e Fattore K, tecniche anticicliche di crescita del business” in Osservatorio Turistico dell’Emilia-Romagna – Rapporto 2008, con Lidia Marongiu e Andrea Zironi, Unioncamere Emilia-Romagna,

2009, “Il turismo fluviale nell’area del Po: un’opportunità per i territori” in Osservatorio Turistico dell’Emilia-Romagna – Rapporto 2009, con Lidia Marongiu e Andrea Zironi, Unioncamere Emilia-Romagna,

2009, “Web 2.0, nuova cultura per l’impresa”  in Systema – Bollettino Economico della Camera di Commercio di Ravenna,

2010, “Webbing, come aumentare l’incoming turistico utilizzando la forza della rete e la leva del web” con Lidia Marongiu e Andrea Zironi, in Osservatorio Turistico dell’Emilia-Romagna – Rapporto 2010, Unioncamere Emilia-Romagna,

2010, “Economia dal basso 2.0, nuove chances e strumenti di libertà da innovazione, comunicazione e web” in Libro Aperto, Fondazione Libro Aperto,

2013, “Web economy, la nostra opportunità più forte” in www.webeconomyforum.it/portale/wef-blog/cosa-e-la-web-economy,

2014, “L’impresa hub” in Nova24 – Il Sole 24 ore,

2014, “Tornare a crescere. Come? Rapporto sull’indagine di ascolto delle 111 mila imprese dell’area vasta di Romagna” con Andrea Zironi e Livia Bosi, pubblicazione di ricerca in http://www.webeconomyforum.it/portale/wef-blog/il-progetto-wef/ricerche/

2015, “Nuove imprese digitali e imprese online attive. Che cosa manca ancora per crescere. Riflessioni attorno a due ricerche” in Rapporto 2015 sull’Economia Regionale di Unioncamere Emilia-Romagna pagg. 270-275, http://www.ucer.camcom.it/studi-ricerche/analisi/rapporto-economia-regionale/pdf/2015/2015-rapporto-economia-regionale.pdf

2016,”Attrattatività e Governance della destinazione turistica: due modelli di posizionamento strategico” in “Il circolo virtuoso a sostegno della competitività della destinazione turistica” a cura di Milena Viassone, editore Franco Angeli 2017

2018, “Using the destination Heritage, Language, Lifestyle and Made in Italy as a tourism development model”, di Kamel Ben Youssef, Universitè Paris Nanterre (F), Martha Friel IULM University Milano, Giuseppe Giaccardi, Studio Giaccardi & Associati, Ravenna.

Formazione

Professionista autodidatta con alta formazione in Architettura e Urbanistica (Venezia e Firenze), Comunicazione (Ravenna), Cinematografia (Bologna e Milano), Direct Marketing (Bologna), Marketing e Relazioni Pubbliche (Milano), Pianificazione Economica e Industriale (Bologna).

Dal 1984 ad oggi, partner di progetto con il prof. Francesco Schianchi di Milano, consulente di strategia e cultura manageriale, già direttore scientifico dello IED – Istituto Europeo di Design, docente di cambiamento manageriale al Politecnico di Milano, corsi di Industrial Design e di Comunicazione al Master di Disegno Strategico.

Dal 1986 al 1990, partner di progetto con il prof. Augusto Morello di Milano, docente e consulente di marketing e pianificazione, già presidente AISM – Associazione Italiana Studi di Marketing, ADI – Associazione Designer Italiani e ICID – International  Council of Industrial Design.