Home » News » Report » Dalla parte del turista

Dalla parte del turista

1 aprile 2020, di Studio Giaccardi & Associati

50 policy Covid19 a confronto  

Scarica il rapporto da qui

In un momento singolare e complicato per il turismo, lo Studio Giaccardi & Associati non poteva che scegliere di mettersi dalla parte del turista per scoprire come ripartire.
Nelle ultime settimane i rapporti tra chi viaggia, destinazioni turistiche e tutto il settore travel sono “congelati” a livello mondiale, ma i turisti sono in primo luogo persone, e in quanto tali vivono di relazioni.

“I mercati sono conversazioni” è la frase portante del ClueTrain Manifesto del 1999: anche se non stanno attualmente viaggiando, sarebbe estremamente difficile pensare che le relazioni con i clienti rimangano invariate se non le curiamo, se non conversiamo con i turisti di ieri e di domani.

Per scoprire come coltivare anche adesso i rapporti con i turisti e i potenziali clienti, e rendere meno complicato ripartire, mettiamo a disposizione un contributo free di analisi e conoscenza per decisori di imprese e destinazioni turistiche sulle policy covid-19 pubblicate da 50 soggetti di interesse pubblico e su come fare restarting di rapporti «congelati»: da UNWTO a ENIT, da 10 Destinazioni regionali italiane che rappresentano circa il 60% dell’economia turistica nazionale a un cluster significativo di Città d’Arte e note Destinazioni balneari, dalle maggiori OTA mondiali ai principali Vettori di trasporto passeggeri in Italia e, infine, a un gruppo di Destinazioni europee interessanti perché «vicine» al nostro paese, in quanto confinanti, proxi e/o competitor, ne emerge così una rassegna potente che aiuta a pensare ad affrontare uno scenario mai vissuto.

In che modo è possibile dedicarsi alla relazione con i turisti adesso che i mercati sono bloccati e i servizi ridotti al minimo? Tra gli esempi che trovate nel rapporto ci sono realtà che coccolano i clienti e li fanno sognare, altre che condividono le informazioni governative e le indicazioni della OMS, alcune che provano a offrire valore agli utenti a casa loro inventandosi contenuti e strumenti di narrazione ad hoc, altre ancora che riadattano i propri servizi al cambio epocale che stiamo attraversando oppure che descrivono le misure preventive per evitare il contagio e godersi la natura. 

“Stare dalla parte del turista” è un interesse fondamentale per 500mila imprese turistiche che occupano 4 milioni di persone e che sono arrivate a produrre il 12% del PIL italiano.

Se vuoi conoscere il benchmarking delle 50 policy Covid19 e le 10 proposte di restarting scarica il rapporto questo link:

https://mailchi.mp/giaccardiassociati/dallapartedelturista

Tags: - - - - - - - - - - - - - -

condividi l'articolo

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.