Home » News » Valorizzazione del capitale umano turistico, nodi e opportunità strategiche – BTM 2020

Valorizzazione del capitale umano turistico, nodi e opportunità strategiche – BTM 2020

19 febbraio 2020, di Studio Giaccardi & Associati

Capitale umano turistico - Marina Faccioli Paolo Grigolli
Il 22 febbraio alle 15 in Sala Air discuteremo di valorizzazione del capitale umano turistico con Marina Faccioli, coordinatrice del Corso di Laurea Magistrale in “Tourism Strategy, Cultural Heritage e Made in Italy” dell’Università Roma 2 di Tor Vergata e Paolo Grigolli, direttore della Trentino School of Management di Trento.

L’indagine nazionale Turismo & Talenti ha messo in evidenza diverse problematiche relative al capitale umano turistico in Italia che necessitano di un intervento strategico. L’analisi, condotta sulle posizioni apicali pubbliche (18%) e private (82%) di 10 regioni-destinazione – il 57% dell’economia turistica nazionale-, ha messo in luce punti critici quali la frustrazione dovuta a un divario di priorità tra senior e under 35, a un fabbisogno di conoscenze e competenze insoddisfatto e un impiego insufficiente delle tecnologie 4.0.

Uno dei principali fattori che determinano tale situazione è la scarsità e l’inadeguatezza dell’offerta formativa, sia in termini di long-life learning che di alta formazione dedicata ai più giovani: per questo motivo abbiamo deciso di confrontarci con degli esperti dell’innovazione nella formazione professionale.

condividi l'articolo

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.