Home » News » Turismo » Buone vacanze e buona lettura

Buone vacanze e buona lettura

6 agosto 2018, di Studio Giaccardi & Associati

KY_MF_BGUn’estate strana, controversa, che aiuta a pensare. Nel frattempo vi anticipiamo l’articolo scientifico “Using The Destination Heritage, Language, Lifestyle and Made in Italy as A Tourism Development Model”.

E così è successo: per merito di Kamel Ben Youssef, professeur de marketing et de stratégie chez IUT Ville d’Avray / Université Paris Ouest Nanterre (Fr), e di Martha Friel, docente di Economics and Busienss Management alla IULM University e all’Università Cattolica di Milano,  la metodologia PLiSM per valorizzare nel mondo l’offerta di turismo culturale italiano diventa un modello di sviluppo turistico.

Ideata dal nostro Studio in occasione del progetto “Italic People Destinazione Piemente” (Regione Piemonte, Direzione Turismo e Cultura, dicembre 2016), PLiSM è l’acronimo di Patrimonio storico, artistico, culturale e ambienale, Lingua italiana, Stile di vita e Made in Italy.

PLiSM

In quell’occasione, quei concetti vennero riconosciuti come le 4 motivazione di viaggio degli appassionati della cultura italiana nel mondo che, fonti ONU e del Ministero Affari Esteri e Cooperazione Internazionale del Governo italiano, stimano in oltre 250 milioni e per questo soprannominati italici (P. Bassetti, 2015) o Italic People (Studio Giaccardi & Associati, 2016).

Nell’articolo di Youssef, Friel e Giaccardi (download PDF qui), l’acronimo inglese diventa H2LM cioè “Heritage Language Life Style and Made in”, specificando “… an extension and standardisation of the PLiSM model developed for Italian destinations, and represents a functional framework for identifying and understanding the key elements for business design and engaging customer communities for destination’s goals.

The H2LM suggests a set of four main elements – Heritage, Language, Lifestyle and “Made in”- that need to be considered in order to inspire the desired action in the customers. It is a comprehensive, step-by-step problem-solving tool for country/city/destination and addresses issues from strategy to tactics as well as technical issues.”

H2LM

In Italia PLiSM/H2LM è stato utilizzato dalla Regione Marche per il “Piano Straordinario di Valorizzazione delle Marche” post sisma del novembre 2017

e adesso è uno degli strumenti del progetto “LRD Centenaries Matching Italic People” avviato di recente da ENIT e su cui torneremo ai primi di settembre.

L’articolo «Using The Destination Heritage, Language, Lifestyle and Made In Italy as A Tourism Development Model» verrà pubblicato a fine 2018 nel volume intitolato “The Branding of Tourist Destinations: Theoretical and Empirical Insights” di Mark Anthony Camilleri, Emerald Publishing Limited 2018,  cfr. https://books.emeraldinsight.com/page/detail/The-Branding-of-Tourist-Destinations/?K=9781787693746.

 

BUONE VACANZE.

Tags: - - - - - - - - - - -

condividi l'articolo

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.