Home » News » Ascoltare e coinvolgere gli operatori del turismo è una notizia sui giornali pugliesi.

Ascoltare e coinvolgere gli operatori del turismo è una notizia sui giornali pugliesi.

11 giugno 2015, di Studio Giaccardi & Associati

Cresce la partecipazione bottom-up al progetto di Pugliapromozione per lo sviluppo della destinazione Puglia.

Composto di 4 macro azioni (portale partecipativo, analisi del sentiment online dei turisti, indagine di campo verso imprese e altri portatori di interesse, focus group e forum territoriali nelle sei aree della destinazione Puglia), il progetto di partecipazione dal basso (bottom-up) di Pugliapromozione per coinvolgere gli operatori del turismo nelle scelte di futuro che li riguardano sta maturando i primi frutti: in meno di un mese, circa  800 hanno visitato il  portale partecipativo www.puglia.ilturismochevorrei.it e oltre 320 imprese sono già state contattate per le interviste dell’indagine di campo (l’obiettivo statistico della ricerca è a 408 soggetti aderenti). Ma tutto ciò non è che l’inizio di un processo che arriverà fino ai primi dell’autunno per far esprimere ai diversi livelli operatori, cittadini e turisti mediante una metodologia scientifica del nostro Studio riconosciuta anche dall’Universitè Paris Ouest in Francia.

Schermata 2015-06-11 alle 22.30.09E’ per questo insieme di ragioni  che i giornali pugliesi hanno dato un notevole spazio in questi giorni all’iniziativa di Pugliapromozione con una serie di articoli nei quali si racconta il procedere del progetto –  chiamato “Dual Core & Care” perché opera in modalità duale sul “cliente esterno” e sul ”cliente interno” –  proprio mentre viene reso noto il fatto che la Puglia, in base ad una recente indagine SWG, è risultata in vetta alle scelte di vacanza degli italiani con il 17% delle preferenze.

Le testate pugliesi parlano del progetto partecipativo come un’opportunità per far crescere i vantaggi sociali e competitivi del modello turistico della Puglia.

(…)Partecipando all’indagine e al dibattito della community si può realizzare un confronto aperto sui temi di sviluppo turistico della Puglia, valorizzare la propria esperienza creando un vantaggio per la conoscenza collettiva pugliese e contribuire a responsabilizzare operatori pubblici e privati nelle scelte da compiere per la realizzazione del piano di marketing strategico della Destinazione Puglia. (travelquotidiano.com)

Perché allora partecipare alla indagine Puglia Bottom-Up e alla comunity Puglia,il Turismo che Vorrei?
La posta in palio è aumentare il grado di collaborazione interno alla destinazione, per continuare a crescere e vincere la competizione internazionale. Partecipando alla indagine e al dibattito della community si può realizzare un confronto 
aperto sui temi di sviluppo turistico della Puglia,valorizzare la propria esperienza creando un vantaggio per la conoscenza collettiva pugliese e contribuire a responsabilizzare operatori pubblici e privati nelle scelte da compiere per la realizzazione del piano di marketing strategico della Destinazione Puglia. (teleradioerre.it)

In un momento così positivo per l’incoming turistico in Puglia e a conclusione della programmazione strategica 2007/13 è importante che tutti gli attori dell’ecosistema turistico pugliese siano coinvolti per migliorare e fa crescere i vantaggi sociali e competitivi del modello turistico Puglia .(giornaledipuglia.com)

Ecco comunque i link con tutta la rassegna stampa online dei giornali pugliesi che parlano della metodologia partecipativa bottom-up del progetto “Dual Core & Care” di Pugliapromozione:

Travelquotidiano.com  “Confesercenti: la Puglia in vetta alle preferenze estive per gli italiani” 
Teleradioerre.it  “La Puglia si conferma regina delle vacanze”
Statoquotidiano.it  “Vacanze: gli italiani preferiscono la Puglia”
Barlettalive.it  “Puglia regina tra le mete italiane con il 17% delle preferenze”
Destinazionegargano.it “La Puglia si conferma regina delle vacanze”
Giornaledipuglia.it  “La Puglia è la regina tra le mete italiane con il 17% delle preferenze” 
Gofasano.it  “La Puglia si conferma la meta preferita degli italiani” 
Ilgallo.it “La Puglia è la regina tra le mete italiane”
Ondaradio.info  “La Puglia si conferma regina delle vacanze”
Polveredistellelecce.it “La Puglia e’ la regina tra le mete italiane con il 17% delle preferenze”
Pugliamonamour.it “Turismo, la Puglia regina tra le mete italiane”

 

Tags: - - - - - -

condividi l'articolo

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.

 
 

Facciamo insieme DMO – Arzachena Costa Smeralda destinazione globale

Ultimi articoli pubblicati

Leggi tutto

Le ultime ricerche dello Studio Giaccardi & Associati

Leggi tutto


Iscriviti alla newsletter e segui tutte le novità dello Studio Giaccardi e Associati

Seguici su Facebook