Home » News » Report » Gli account regionali del turismo italiano su Twitter: cosa hanno fatto a maggio?

Gli account regionali del turismo italiano su Twitter: cosa hanno fatto a maggio?

9 giugno 2015, di Studio Giaccardi & Associati

Il mese di maggio mette in evidenza il buon lavoro dell’Umbria, dell’Abruzzo e della Calabria mentre la classifica per numero di follower degli account regionali di promozione turistica su Twitter non presenta grandi cambiamenti: in vetta ancora Marche, Emilia-romagna e Puglia.

Classifica Follower maggio

Chi si è guadagnato più nuovi seguaci a maggio?

Questo mese la top 3 vede una new entry: l’Umbria. Che le Marche e l’Emilia Romagna siano in cima non è una sorpresa ma l’Umbria che solitamente sta a metà della classifica, questo mese scala la classifica e guadagna la terza posizione con un bel + 832 follower! Siamo andati a indagare più a fondo e abbiamo trovato una caratteristica dell’account umbro che sicuramente ha contribuito al raggiungimento di questi buoni risultati: i colori. La tavolozza dei tweet che popolano lo stream di Twitter dell’Umbria è un vero piacere per gli occhi: colori nei piatti, nei paesaggi, nelle bandiere delle feste tradizionali: bravissimi! E se già aspettavamo luglio per andare all’Umbria Jazz, adesso non vediamo l’ora!

Umbria

Follower_tabella_maggio

Follower_maggio

La classifica su aumento dei follower in relazione alla dimensione della community incorona ancora la Calabria, ormai al primo posto da febbraio grazie al costante impegno per ampliare la community (se non vi ricordate perché, leggete il nostro report di dicembre-gennaio). Al secondo posto l’Umbria, che spopola anche qui spingendo la Sicilia al terzo posto e la Campania al quarto. Stabili gli altri, con aumenti tra 2- 5%.

FollowerPCT_tabello_maggio

FollowerPCT_maggio

Chi ha seguito più account a maggio?

L’Abruzzo mantiene il primo posto e semina le altre regioni con quasi 1100 nuovi account seguiti. Le Marche e la Toscana si scambiano di posizione ma rimangono nella top 3. Interessante come la Calabria abbia scalzato l’Emilia Romagna dal quarto posto, avendo la prima seguito 197 nuovi account e la seconda solo 73.

Following_tabella_maggio

La scalata verso il primo posto dell’Abruzzo è il risultato di un’incremento costante: a marzo era entrata nella top 3 e da allora non è più scesa. Abbiamo spesso ricordato come ci sia una correlazione diretta tra following e follower e talvolta capita che si strumentalizzino i following per ottenere nuovi follower. Non è questo il caso dell’Abruzzo che sta facendo un ottimo lavoro nel creare e mantenere una community coinvolta e sinergica. Borghi autentici, guide turistiche ed enogastronomiche del territorio e tantissimi utenti ogni giorno commentano, fotografano e consigliano la regione creando una conversazione ricca, varia e di grande valore aggiunto.Abruzzo

Chi ha twittato di più a maggio?

L’Emilia-Romagna si conferma ancora la regione che cinguetta di più, seguita dal Lazio e dalla Liguria che lasciano le Marche e la Puglia a pari merito in quarta posizione con 500 tweet. In generale registriamo però un calo di tweet, l’Abruzzo, il Trentino e il Friuli Venezia Giulia hanno fatto tra i 200 e i 100 tweet in meno rispetto ad aprile. D’altro canto, l’account abruzzese e quello trentino compensano il numero ridotto di tweet con un ampio uso di re-tweet e modified tweet, strumenti da non sottovalutare quando il contributo della community è valido come nel loro caso.

Ci colpisce la Campania che dopo avere cambiato account qualche mese fa (se volete saperne di più, leggete il nostro report di marzo) invece di impegnarsi a ricostruire la community sembra aver tirato i remi in barca. Chi non vorrebbe godersi il rollio e la costa campana ma non è ancora il momento delle vacanze: tenete duro!

Tweet_tabella_maggio

Tweet_maggio

 Anche per maggio è tutto, ma se volete sapere quali saranno le “Twitter Top Regioni” del mese di giugno continuate a seguirci!

Tags: - - -

condividi l'articolo

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.

 
 

Facciamo insieme DMO – Arzachena Costa Smeralda destinazione globale

Ultimi articoli pubblicati

Leggi tutto

Le ultime ricerche dello Studio Giaccardi & Associati

Leggi tutto


Iscriviti alla newsletter e segui tutte le novità dello Studio Giaccardi e Associati

Seguici su Facebook