Home » News » Lo studio Giaccardi al BTO 2014 con la ricerca: “Travel Young travel different”

Lo studio Giaccardi al BTO 2014 con la ricerca: “Travel Young travel different”

25 novembre 2014, di Studio Giaccardi & Associati

Come viaggiano i giovani fra i 20 e i 30 anni? Con quale frequenza? Quali strumenti usano per effettuare le loro scelte? Quanto sono influenzati, in queste scelte, dai network sociali di cui fanno parte? E soprattutto quanto possono essere utili queste informazioni a chi programma, progetta e pianifica l’offerta turistica?

Viaggi_FAI_Giovani_11_cPer rispondere a queste ed altre domande il 2 dicembre alle 9.45 lo Studio Giaccardi & Associati e G&M Network Srl saranno al BTO 2014 alla Fortezza da Basso, Firenze per presentare la ricerca dal titolo Travel Young. Travel Different – Il turismo dei giovani under 30 visto attraverso le reti di relazioni sociali”.

Si tratta di una ricerca unica nel suo genere: un argomento affrontato attraverso un’innovativa metodologia qualitativa con l’obiettivo di raggiungere a livello nazionale e internazionale un segmento della popolazione dei viaggiatori tra i più attivi e molto influenzato dalle moderne dinamiche di comunicazione, collegamento e spostamento.

La metodologia della ricerca è decisamente interessante: innanzitutto sono stati selezionati dieci soggetti under 30 disomogenei per età, provenienza, occupazione e ceto sociale; poi a ciascuno di loro è stato chiesto di fare da “nodi di rete” inviando il questionario ai propri network sociali. In gergo tecnico, questo approccio è definito “campionamento a palla di neve” o “a valanga” ed ha l’obiettivo di ottenere un grosso quantitativo di dati in tempi relativamente brevi. Nello specifico ogni “nodo” ingaggia “n” intervistati nei propri rapporti online i quali a loro volta trovano altre persone a cui somministrare lo stesso questionario. In questo modo, il campione accomunato, da valori comuni e affinità relazionali, si autoproduce per similitudine e per identificazione con i soggetti che hanno fatto partire la nostra “palla di neve”.

La ricerca si propone come un innovativo punto di vista privilegiato per conoscere e fare i conti con  i viaggiatori del presente-futuro. BTO – “Buy Tourism Online” 2014 è senz’altro la miglior cornice in cui presentarla.

L’intero rapporto della ricerca  TRAVEL YOUG TRAVEL DIFFERENT  sarà poi disponibile a richiesta nei siti www.giaccardiassociati.it e www.gemnetwork.it .

 

bto

Tags: - - - - -

condividi l'articolo

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.

 
 

Facciamo insieme DMO – Arzachena Costa Smeralda destinazione globale

Ultimi articoli pubblicati

Leggi tutto

Le ultime ricerche dello Studio Giaccardi & Associati

Leggi tutto


Iscriviti alla newsletter e segui tutte le novità dello Studio Giaccardi e Associati

Seguici su Facebook