Home » News » Report » Gli account regionali del turismo italiano su Twitter: cosa hanno fatto nel mese di ottobre?

Gli account regionali del turismo italiano su Twitter: cosa hanno fatto nel mese di ottobre?

14 novembre 2014, di Studio Giaccardi & Associati

Ottobre è stato un mese ricco, non solo perché in autunno ogni regione dà il meglio di sé in fatto di frutti, colori e ricette ma perché ci sono stati tanti incontri e fiere sul turismo che le hanno viste protagoniste attive. Decisamente molto attive le Marche  che stanno in testa alla classifica per numero di follower ma che fanno segnare sempre la miglior performance per aumento di follower.

Chi si è guadagnato più nuovi seguaci a ottobre?

Anche questo mese continuiamo a trattare i follower da due angolazioni: in termini di numeri assoluti e aumento in percentuale.

Calcolando l’aumento netto di nuovi seguaci, dominano la classifica le Marche con +1.800 follower e l’Emilia Romagna con +1.000. Seguono la Puglia, la Toscana, il Trentino, la Sardegna e la Sicilia i cui follower crescono in maniera abbastanza regolare rispetto ai recenti andamenti. Il Lazio e la Lombardia hanno avuto una performance inferiore, ottenendo rispettivamente un terzo e un decimo dei follower guadagnati a settembre mentre crescono, anche se di poco, il Friuli Venezia Giulia, l’Abruzzo, il Piemonte e la Valle d’Aosta.

Follower_ottobre

 

Follower_ottobre_grafico

Anche questo mese l‘aumento in percentuale dei follower, ossia in relazione alla dimensione della community ci rivela tutta un altro scenario. La Sicilia, che a colpi di 300 nuovi seguaci al mese sta silenziosamente guadagnando posizioni è ancora al primo posto con un +15%. Seguono l’Umbria, il Lazio, la Liguria e la Basilicata. L’Emilia Romagna e le Marche, ai primi posti nella classifica degli aumenti assoluti, qui raggiungono un più modesto +4%

Follower_ottobre_pct

 

Follower_ottobre_grafico_pct

 

Chi ha seguito più account a ottobre?

In genere gli account aumentano i following con un ritmo più o meno costante.  Le regioni che hanno community di Twitter più sviluppate seguono circa 100/200 nuovi account al mese; quando poi alla dimensione della community è associata una strutturata gestione dei social, non ci stupiamo che gli aumenti siano tanto alti quanto puntuali. E’ interessante quando alcune regioni escono dalla routine: questo mese l’Umbria che da luglio aumentava molto lentamente, nell’ordine di qualche decina di nuovi following al mese, a ottobre ha seguito ben 253 account, arrivando sul podio del mese. Podio lasciato libero dalla campionessa di settembre, le Marche, che al contrario scende in fondo alla classifica per aver smesso di seguire ben 2.200 account! Le temperature ballerine di questi mesi hanno forse causato pulizie di primavera in anticipo?

Following_ottobre

 

Following_ottobre_grafico

Chi ha twittato di più a ottobre?

La classifica in base al numero di tweet generati dagli account Twitter delle regioni vede al primo posto Emilia Romagna, al secondo la Basilicata e al terzo le Marche. La prima mantiene i suoi numeri anche grazie alle iniziative di engagement ideate per Twitter, come #LetteraTER. Dalla seconda non ci aspettavamo niente di meno, avendo dedicato un gran numero di tweet alla sua Matera, neo eletta Capitale della Cultura europea. Le Marche invece escono da un mese molto attivo, l’iniziativa #marchespiritualroute, un blogtour dedicato al turismo religioso e il film su Leopardi “il giovane favoloso” hanno affiancato le sagre e le fiere sul turismo contribuendo ai tanti nuovi follower così come al numero di tweet effettuati. Forse si è generata un po’ di confusione su quali hashtag dobbiamo utilizzare tra #destinazionemarche e #iLikeMarche e tutti gli hashtag tematici, ma possiamo dire che questo mese #weLikedestinazionemarche.

marcheGiovaneFavoloso

Rimangono invece stabili il Veneto, l’Abruzzo, la Sardegna, il Friuli Venezia Giulia, il Trentino e la Toscana. Crescono un po’ la Liguria, il Piemonte e la Puglia. La Sicilia  cala il numero di tweet ma visti i suoi successi non possiamo “rimproverarle” niente. Anzi la qualità dei tweet siculi è ottima, un’equa distribuzione tra natura, cultura, tradizioni artigianali, contributi della community e Palermo di notte che è sempre splendida.

 Tweet_ottobre

Tweet_ottobre_grafico

 

 

Volete sapere quali saranno le “Twitter Top Regioni” del mese di Novembre? Continuate a seguirci!

Tags: -

condividi l'articolo

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.

 
 

Facciamo insieme DMO – Arzachena Costa Smeralda destinazione globale

Ultimi articoli pubblicati

Leggi tutto

Le ultime ricerche dello Studio Giaccardi & Associati

Leggi tutto


Iscriviti alla newsletter e segui tutte le novità dello Studio Giaccardi e Associati

Seguici su Facebook