Home » News » Report » Gli account regionali del turismo italiano su Twitter: cosa hanno fatto nel mese di marzo?

Gli account regionali del turismo italiano su Twitter: cosa hanno fatto nel mese di marzo?

17 aprile 2014, di Studio Giaccardi & Associati

Cosa hanno fatto  a marzo gli account regionali Twitter del turismo?

Come preannunciato nel post precedente, la primavera ha portato una ventata di vitalità per gli account regionali del turismo. Marzo si profila come un mese da record grazie in particolare alle due regioni che svettano in classifica: l’Emilia Romagna che cinguetta all’impazzata e la regione Marche che accresce i suoi ascoltatori.

Se contiamo i tweet complessivi emessi da ogni account, nel mese di marzo sono stati emessi 3960 tweet, 500 in più rispetto al mese di febbraio e 1000 in più rispetto al mese di dicembre. L’Emilia Romagna non si smentisce e si piazza al primo posto passando dai 685 tweet di febbraio ai 1100 del mese di marzo (quasi un quarto del totale dei tweet fatti da tutte le regioni a marzo sono dell’Emilia-Romagna).

Tabella Tweet

Grafico Tweet

 

Nonostante la categoria following veda un paio di segni negativi, l’andamento complessivo rimane stabile grazie all’ottimo ascolto delle Marche che decide di seguire 1000 nuovi account, ottenendo la migliore crescita del mese di marzo. Seguono la Puglia e l’Abruzzo con crescite visibilmente minori rispetto alla già citata Marche.

Tabella Following

 

Grafico Following

 

Infine ottimi risultatati dai follower. La regione Marche raccoglie quasi 2.000 nuovi seguaci in un mese. Sempre ai vertici della classifica si accorciano le distanze per il terzo posto del podio: il Trentino, attualmente al terzo posto è inseguito a breve distanza da Puglia e Toscana. Piccoli ma importanti cambiamenti, invece, nella parte più bassa della classifica: l’account della Liguria supera l’Abruzzo di una manciata di follower e si appresta alla rincorsa del Piemonte. La Sicilia continua a realizzare tassi di crescita a due cifre, migliorando l’ottimo risultato di febbraio e superando la Valle D’Aosta. Degna di nota l’Umbria con la seconda percentuale più alta, ma con un totale follower troppo basso per poter impensierire la regione Abruzzo.

Tabella Follower

 

Grafico Follower

 

Volete sapere quali saranno le “Twitter Top Regioni” del mese di aprile? Continuate a seguire i nostri report pubblicati ogni mese.

condividi l'articolo

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.