Home » News » Report » Gli account regionali del turismo italiano su Twitter: cosa hanno fatto nel mese di dicembre?

Gli account regionali del turismo italiano su Twitter: cosa hanno fatto nel mese di dicembre?

22 gennaio 2014, di Lidia Marongiu

Cosa hanno fatto  a dicembre gli account regionali Twitter del turismo?

Il mese di dicembre ha visto un generale calo nell’incremento di  tweet, following e follower. Questi dati sono probabilmente influenzati dalle feste natalizie e sarà interessante confrontarli con quelli che rileveremo per il mese di gennaio. Come vedrete in seguito le percentuali di crescita sono ben al di sotto la media dei mesi precedenti.

Ma osserviamo i tweet del mese di dicembre. Solo 7 regioni su 18 hanno fatto più di 200 tweet al mese. La più “chiacchierona” a dicembre è l’Emilia romagna che con 734 tweet ha raggiunto una media di 23,6 tweet al giorno, seguita dalla regione Marche con una media di 22 tweet al giorno e un totale di 683 tweet nel mese di dicembre. Al terzo posto l’account @FVGlive del Friuli Venezia Giulia con 541 tweet e una media di circa 17 cinguettii giornalieri.

Nel grafico la variazione tra novembre e dicembre 2013 per numero di tweet.

La regione Emilia Romagna con i suoi 28.926 tweet domina  la classifica dei cinguettii. Al secondo posto rimane stabile la regione Marche inseguita dal Trentino (le uniche due regione oltre all’Emilia ad essere sopra quota 10.000 tweet) che in questi ultimi mesi hanno mostrato ottime percentuali di crescita. A seguire troviamo 5 regioni oltre il traguardo dei 5.000: Friuli Venezia Giulia, Veneto, Basilicata, Puglia e Piemonte.

Per quanto riguarda i following, le regioni hanno scelto di dedicare un po’ meno tempo “all’ascolto” di nuovi twitteri . La regione Marche, pur mantenendo la prima posizione per numero di following e in controtendenza rispetto a novembre in cui registrava un + 36%, rinuncia a seguire 50 account portando il suo numero di following di dicembre a quota 13.306.
Puglia, distaccata di misura, è al secondo posto con i suoi 8mila following, mentre dietro, di qualche lunghezza, troviamo l’Abruzzo e l’Emilia Romagna.

 Quale regione ha guadagnato più follower?
 Il miglior incremento in numeri assoluti lo fa registrare la regione Marche che guadagna in un mese 1630 nuovi follower (+5%) seguita dall’account @turismoER che segna un +3% con 514 nuovi follower.

La regione più seguita rimane Le Marche che nel mese di dicembre ha sfondato il muro dei 30mila seguaci attestandosi a 31.556 (+ 5%). L’Emilia Romagna cresce e mantiene saldamente il secondo posto con i suoi 17.585 follower. Al terzo posto il Trentino, inseguito a brevissima distanza da Toscana e Puglia con oltre 8mila follower. Ottima nota positiva: la regione Sicilia, nonostante sia tra i fanalini di coda della classifica, guadagna un posto scavalcando la Calabria con l’ottimo tasso di crescita di + 14%.

 

Volete sapere quali saranno le “Twitter Top Regioni” del mese di gennaio? Continuate a seguire i nostri report pubblicati ogni mese.

Tags: - -

condividi l'articolo

Un commento
  1. Maurizio zocco

    Scritto il 6 febbraio 2014 - 4:40

    Volevo segnalarvi un vero fenomeno nell’ambito della comunicazione tramite twitter. Si tratta del network InfoSicily . Account principale su twitter: @InfoSicilyit e nove account provinciali, uno per ogni capoluogo e relativo territorio.quasi 24 ore al giorno di presenza. Dm con tutti i follower con una interazione superiore agli altri profili che hanno un maggior numero di followers. Grazie.

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.

 
 

Il prodotto enogastronomico tipico come volano turistico di promozione locale

Ultimi articoli pubblicati

Leggi tutto

Le ultime ricerche dello Studio Giaccardi & Associati

Leggi tutto


Iscriviti alla newsletter e segui tutte le novità dello Studio Giaccardi e Associati

Seguici su Facebook