Home » News » Report » Le pagine regionali del turismo su Facebook: cosa hanno fatto nel mese di luglio?

Le pagine regionali del turismo su Facebook: cosa hanno fatto nel mese di luglio?

5 agosto 2013, di Robi Veltroni

Poteva sembrare un mese interlocutorio vista l’aria vacanziera che si respira in rete, ma non è stato così. Nel mese di luglio la Toscana ha superato la soglia dei 200 mila Mi piace, le Marche sono entrate nella top five della classifica per numero di fan. Nel frattempo il Lazio chiude la sua pagina e adesso sono quattro le regioni italiane che non sono presenti su Facebook.
 

La Sicilia resta la regione con il maggior numero di Mi piace anche se la Toscana ha superato la soglia dei 200 mila e corre ormai da qualche mese più velocemente. Tra le prime cinque regioni entrano le Marche protagoniste ormai da qualche tempo di una ottima presenza sul social network.

 

Talking about it [1]: niente di nuovo tra le prime cinque regioni con Sicilia e Marche che si invertono la posizione rispetto al mese precedente. La nota dolente è che solo quattro regioni riescono a coinvolgere mediamente più di 5 mila persone al giorno.

 

 

Confermate per Engagement [2] anche le top five del mese precedente nella media di Engagement, ovviamente favorite dall’esiguo numero di fan Marche, Abruzzo, Basilicata e Trentino sono favorite nel rapporto Mi piace/Talking about  rispetto a Toscana e Sicilia.

 

 

[1] Media mensile del numero giornaliero dei “Talking about this

[2] Media mensile del rapporto giornaliero tra “Talking about this” e “Like

 

Tags: - - - -

condividi l'articolo

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.

 
 

Facciamo insieme DMO – Arzachena Costa Smeralda destinazione globale

Ultimi articoli pubblicati

Leggi tutto

Le ultime ricerche dello Studio Giaccardi & Associati

Leggi tutto


Iscriviti alla newsletter e segui tutte le novità dello Studio Giaccardi e Associati

Seguici su Facebook