Home » News » Piano di marketing turistico della Liguria: come diventare wikidestination

Piano di marketing turistico della Liguria: come diventare wikidestination

7 marzo 2013, di Studio Giaccardi & Associati

“Liguria: a wikibrand for a wikidestination” è il titolo del piano di marketing turistico 2013 presentato dall’Agenzia in Liguria a Milano in una affollata conferenza stampa aperta dall’assessore regionale al turismo Angelo Berlangieri.

Il nuovo piano di marketing per il 2013, che come Studio Giaccardi abbiamo contribuito a definire su incarico dell’Agenzia in Liguria, riparte dalle indicazioni strategiche del piano turistico triennale del turismo e mette in atto azioni e strategie per sostenere rilevanza e centralità dell’economia turistica nella regione Liguria.

Il piano individua sei obiettivi ai quali si aggiunge la promozione del “Manifesto dei valori e delle finalità del Turismo” e che sono: crescita brand reputation, sviluppo relazioni mercati internazionali, promozione nuovi prodotti integrati, consolidamento mercato nazionale, evoluzione portale e aumento dell’integrazione del sistema turistico (cultura, mobilità, etc.).

Ma come raggiungere questi obiettivi?
Il piano di marketing turistico della Liguria “A wikibrand for a Wikidestination” si basa su una inedita strategia di lavoro che mira a costruire e affermare il brand della Liguria attraverso la partecipazione e il coinvolgimento “dal basso” di cittadini, operatori e turisti.

La strategia adottata parte dalla considerazione che non esiste “una sola Liguria”, ma una Liguria diversa che vive nell’immaginario di milioni di persone, che cambia a seconda dell’esperienza di vacanza vissuta. Una Liguria diversa che vive nel cuore e nella mente di chi la vive, di chi la visita per la prima volta, di chi ci torna dopo anni o di chi sta pensando di visitarla. Per questo la strategia di comunicazione e di marketing della Liguria intende dare spazio e favorire l’emersione di questo immaginario collettivo, renderlo fruibile attraverso racconti, foto, filmati e conversazioni sui social network favorendo la costruzione del WIKIBRAND LIGURIA, un brand fatto di diverse percezioni, immagini, visioni ed emozioni.

Liguria WIKIBRAND deve quindi essere capace di dialogare, coinvolgere, emozionare, appassionare, produrre e stimolare contenuti e valori di senso. Contenuti che saranno ascoltati e prodotti soprattutto attraverso i social network, il blog La Liguria Raccontae il portale del turismo (che sarà interamente rinnovato nel 2013).

Oltre alle azioni di creazione di prodotto (club prodotto family, biking e hiking) e alla promozione del brand sui mercati esteri (fiere, eventi workshop, Rete Liguria International) tra le azioni che spiccano nel piano di marketing turistico della Liguria segnaliamo:

PROGETTO FACESTARS: si prevede di coinvolgere circa 45 personaggi liguri disponibili a collaborare in chiave affettiva e identitaria alla promozione della Liguria nel mondo attraverso racconti e interviste che narrano legami, ricordi e significati dell’identità ligure.

LIGURIA FOR WOMEN: la strategia di comunicazione su Pinterest sarà fortemente orientata all’universo femminile con la creazione di board e iniziative finalizzate a raccontare e promuovere la Liguria al femminile, intesa sia come offerta turistica (servizi, eventi, prodotti) ma anche che come valori, esperienze «declinate al femminile»

TWITTER STRATEGY: nuova strategia di comunicazione su TWITTER (account aperto dall’Agenzia nel 2012 che nel giro di 4 mesi ha raggiunto i 1000 follower) finalizzata a stimolare partecipazione ed engagement attraverso il lancio di iniziative di storytelling della destinazione da parte di turisti e cittadini. Basata su Twitter sarà anche la strategia #MyITaly140 che prevede al realizzazione di una piattaforma social per creare la prima «Guida turistica collettiva della Liguria in 140 caratteri».

MANIFESTO DEI VALORI E DELLE FINALITÀ DEL TURISMO: già presentato e sottoscritto da centinaia di operatori liguri a ottobre nella Conferenza Regionale del turismo e da qualche giorno disponibile anche per la sottoscrizione online. Il Manifesto nasce con la finalità di affermare, promuovere e far condividere in tutta Europa l’importanza del turismo come asset di crescita e sviluppo economico e sociale. Tra i firmatari anche il presidente della Regione Claudio Burlando, l’Assessore al Turismo Angelo Berlangieri e PierLuigi Celli, presidente dell’ENIT.

La strategia Liguria WIKIBRAND, alla base del piano di marketing del turismo della Liguria è descritta anche in queste slide.

Liguria wikibrand strategia comunicazione 2012 from Studio Giaccardi & Associati – Consulenti di Direzione

Tags: - - - - - - - -

condividi l'articolo

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.

 
 

Cambio di paradigma: trasformare il balneare, investire nel turismo culturale

Ultimi articoli pubblicati

Leggi tutto

Le ultime ricerche dello Studio Giaccardi & Associati

Leggi tutto


Iscriviti alla newsletter e segui tutte le novità dello Studio Giaccardi e Associati

Seguici su Facebook