Home » News » Levanto, destinazione 2.0 in tre mosse, ti aspettiamo il 18 e 19 marzo

Levanto, destinazione 2.0 in tre mosse, ti aspettiamo il 18 e 19 marzo

27 febbraio 2013, di Robi Veltroni

Sarà Levanto a ospitare il nuovo format studiato dallo Studio Giaccardi & Associati in collaborazione con Officina Turistica e dedicato alle destinazioni turistiche che vogliono, grazie all’uso della rete e dell’innovazione, creare un percorso che coinvolga tutta la cittadinanza verso una nuova filosofia dell’accoglienza.

Il format, che vedrà tutta Levanto protagonista, si articolerà in tre fasi: due giornate formative e informative, un corso per il personale degli uffici d’informazioni turistiche e un blog tour finale.

Levanto destinazione 2.0

Il convegno “Levanto Tourism Lessons” si terrà a metà marzo e saranno coinvolti tutti i cittadini, dal vigile urbano al giornalaio, dal fiorista al taxista, si parlerà di web e turismo e della nuova filosofia dell’accoglienza che ormai va sotto il nome di “destinazione empatica”, si parlerà di web e turismo,  di come si raccontano le destinazioni turistiche e di come si misura la loro empatia con l’ospite studiando l’ormai celebre Caso Maremma e esaminando gli indici di Webbing rank. Nel pomeriggio del day one si parlerà di Destinazione Liguria: marketing territoriale e strategie di brand della coerenza di queste con il Piano Strategico nazionale del turismo e di come tutto ciò sia timone per l’attività che il Consorzio Occhio Blu ha inteso intraprendere con questa iniziativa. Saranno presenti l’assessore regionale Berlangeri e parteciperanno ai lavori i responsabili dell’agenzia per il turismo della Liguria.

Il secondo giorno sarà dedicato agli operatori dell’ospitalità con interventi molto tecnici: info commerce, e-commerce e rapporti con le Olta, Mobile marketing, recensioni, strategie di comunicazione creativa, e su come si possono misurare i ritorni sugli investimenti sui social network.

La seconda fase denominata “Levanto Tourism Training” sarà dedicata alle persone addette all’info point della località ligure.  Creare un ufficio che, oltre a fornire informazioni off-line, possa effettuare un servizio concierge per tutti coloro che vivono la città e vogliono magari ricevere informazioni su dispositivi mobile via Twitter o Facebook. L’ambizione è quella di fornire informazioni utili a tutti: sei in spiaggia e ti serve un numero di telefono di un ristorante? Lo chiedi usando l’hashtag #levanto e avrai le info richieste.

La terza sarà il “Mangia Lunga blog tour”: raccontare un evento, creare contenuti per una destinazione grazie ai blogger, muovere i primi passi nella content curation delle pagine social delle strutture e dell’ufficio informazioni.

Un’attività che si svolgerà da metà marzo per finire a maggio inoltrato. A coinvolgere la cittadinanza di Levanto in questa iniziativa, insieme ai responsabili del Consorzio Occhio Blu, saranno chiamati specialisti di marketing, albergatori, formatori, consulenti e blogger del mondo del web e del turismo. Una squadra di 20 persone che hanno già maturato esperienze di successo nei loro settori a livello pratico e che hanno accettato con entusiasmo di far parte di questo progetto. 

Tags: - - -

condividi l'articolo

Un commento
  1. » Social Media tra Customer e ROI: 2 eventi nei prossimi giorni - AWD SeoWeb

    Scritto il 14 giugno 2013 - 11:23

    […] Lessons sarà il primo step di “Destinazione Levanto 2.0″, un nuovo format studiato da Giaccardi Associati e Officina Turistica e dedicato alle destinazioni turistiche che vogliono, grazie all’uso della […]

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.

 
 

Il prodotto enogastronomico tipico come volano turistico di promozione locale

Ultimi articoli pubblicati

Leggi tutto

Le ultime ricerche dello Studio Giaccardi & Associati

Leggi tutto


Iscriviti alla newsletter e segui tutte le novità dello Studio Giaccardi e Associati

Seguici su Facebook