Home » News » Come uscire dalla crisi? L’intervista di Video Regione allo Studio Giaccardi & Associati.

Come uscire dalla crisi? L’intervista di Video Regione allo Studio Giaccardi & Associati.

28 gennaio 2013, di Studio Giaccardi & Associati

Difficile stabilire quali siano gli asset su cui puntare per uscire da questa crisi che ormai dura da oltre 5 anni. Certo è che il nostro Studio qualche idea se l’è fatta, partendo proprio dalle ricerche che svolgiamo quotidianamente.

Giuseppe Giaccardi e Lidia Marongiu hanno raccontato le nostre idee in un’intervista a Video Regione.

Una prima soluzione è puntare di più sul “Fattore D”, D come donna. L’imprenditoria femminile, infatti, esce da questi anni di crisi forse ancora più forte di prima. L’ideale sarebbe portare il tasso di occupazione femminile, che in Italia sfiora il 46%, all’ 80% come nel resto dell’Europa. Come ha spiegato Lidia “con la ricerca Fattore D, la prima in Italia, abbiamo dimostrato che le imprese femminili o che hanno una leadership femminile forte sono anche più performanti dal punto di vista economico.”

Altro tema centrale è l’uso delle tecnologie e del web nelle piccole imprese. Come fare in modo che anche le piccole imprese facciano il salto tecnologico? Diventare un’impresa online non richiede investimenti enormi, il problema è la scarsa cultura d’impresa 2.0 e dei media sociali. Sfruttando le potenzialità del web 2.0 le imprese hanno davvero la possibilità di tornare a crescere, ma “devono riuscire a intercettare  e a comprendere l’innovazione.”

Un altro aspetto fondamentale è puntare sui giovani, sul loro talento e sulla loro voglia di mettersi alla prova. Purtroppo in Italia non c’è fiducia nei ragazzi e in più il costo del lavoro è talmente elevato che spesso i giovani devono adattarsi a qualsiasi lavoro e rinunciare ai loro sogni, oppure, sempre più spesso, andare all’estero per realizzarli.
Quello che nel nostro Paese non si riesce a cogliere è che i giovani rappresentano un patrimonio, sia per le capacità che possono sviluppare, sia per la voglia di fare che dimostrano. Ravenna Future Lessons ne è una prova: ogni anno partecipano moltissimi giovani e studenti che hanno voglia di mettersi in gioco. E tutto questo dovrebbe far riflettere.

 Qui il video dell’intervista completa a Video Regione.

Tags: - - - -

condividi l'articolo

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.

 
 

Facciamo insieme DMO – Arzachena Costa Smeralda destinazione globale

Ultimi articoli pubblicati

Leggi tutto

Le ultime ricerche dello Studio Giaccardi & Associati

Leggi tutto


Iscriviti alla newsletter e segui tutte le novità dello Studio Giaccardi e Associati

Seguici su Facebook