Home » News » Come affrontare il social commerce: la nostra proposta di ricerca e formazione

Come affrontare il social commerce: la nostra proposta di ricerca e formazione

3 dicembre 2012, di Studio Giaccardi & Associati

Il fenomeno del social commerce nel 2015 raggiungerà i 30 milioni di dollari di fatturato. Ma gli operatori sono consapevoli dei rischi e le opportunità di questo sistema? Come aiutarli a conoscere altri sistemi di promozione e web marketing alternativi?

Dopo aver studiato a lungo il fenomeno, lo Studio Giaccardi & Associati propone Social Commerce Insider, il format di ricerca e formazione appositamente ideato per le associazioni di categoria e le camere di commercio che vogliono conoscere meglio l’argomento a vantaggio dei loro associati. Il format, già sperimentato con successo per la CNA di Ravenna, si compone di:

analisi di scenario per conoscere meglio cosa è, come funziona e qual è il futuro del social commerce
indagine su un campione di aziende del territorio che hanno utilizzato Groupon per misurare il loro grado di consapevolezza e soddisfazione del servizio
seminario dedicato agli imprenditori in cui presentare i risultati delle due analisi e dare suggerimenti per strategie di marketing alternative al couponing.

Il seminario può rappresentare anche l’occasione per conoscere e approfondire esigenze di formazione degli associati da sviluppare e riproporre in un secondo momento.

Se sei interessato a maggiori dettagli sulla proposta leggi le slide

Vuoi sapere come è andata alla CNA di Ravenna? Ecco l’intervista a Nevio Salimbeni, responsabile di CNA Ravenna per il turismo e la comunicazione.

Per quale ragione in CNA avete pensato di studiare il fenomeno del social commerce?
E’ stato naturale lavorare sul fenomeno del social commerce e del couponing perché le dimensioni del fenomeno e la difficoltà di comprensione rendevano indifese molte piccole e medie imprese che aderiscono a CNA. La prima necessità è sempre la stessa: capire i fenomeni, non targarli come buoni o cattivi, esaminarli e aiutare le imprese ad affrontarli.

Come hanno accolto l’iniziativa i vostri associati?
Oltre al successo enorme e in parte inaspettato del seminario, va segnalata la reazione positiva delle imprese: siamo stati sommersi di richieste di approfondimento; e in questa direzione stiamo lavorando.

Siete soddisfatti del risultato ottenuto con la survey e il seminario? Quali azioni prevedete di portare avanti su questo tema?
Sì c’è una soddisfazione diffusa sui risultati del seminario e i numerosi attestati di stima ci spingono a continuare. Però basta convegni, ora bisogna “smontare il giocattolo e rimontarlo”; per far questo occorre un più ampio livello formativo e stiamo per lanciare due corsi di formazione puntati su turismo/ristorazione e servizi/pmi dove approfondire i temi e condividere le soluzioni.

Se vuoi realizzare il format composto da analisi di scenario, ricerca e seminario contattaci al numero 0544 33713 oppure via email all’indirizzo m.capiani@giaccardiassociati.it

Qui di seguito l’abstract della ricerca realizzata a Ravenna

Abstract della ricerca “Social commerce: coupon e sconti”

Tags: - - -

condividi l'articolo

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.

 
 

Cambio di paradigma: trasformare il balneare, investire nel turismo culturale

Ultimi articoli pubblicati

Leggi tutto

Le ultime ricerche dello Studio Giaccardi & Associati

Leggi tutto


Iscriviti alla newsletter e segui tutte le novità dello Studio Giaccardi e Associati

Seguici su Facebook