Home » Capitale umano » Ricerche » Operazione AsKnow, analisi della domanda di competenze per progetti di master

Operazione AsKnow, analisi della domanda di competenze per progetti di master

 

Anno: 2009

Titolo: Operazione Asknow, analisi della domanda di competenze per progetti di master. Master in Management del benessere dei cavalli.

Cliente: Facoltà di Medicina Veterinaria, Università di Pisa

  

Obiettivi

Ascoltare opinioni e proposte di un target-group di interlocutori rappresentativi del mondo dell’equitazione (centri, scuole, circoli e associazioni ippiche, associazioni e centri di allevamento, federazioni sportive ed enti, organi di informazione equestre), al fine di:

– orientare il programma formativo del Master in Management del Benessere dei Cavalli, che formerà professionisti in grado di trasferire nelle organizzazioni competenze scientifiche, tecniche e manageriali sul benessere dei cavalli
– conoscere l’interesse a promuovere e realizzare partnership e collaborazioni con la Facoltà per il Master o altre iniziative
– dotarsi di un nuovo modello di ascolto e collaborazione tra domanda e offerta di competenze, coinvolgendo imprese, enti e organizzazioni anche nella fase di elaborazione e progettazione della propria offerta formativa

 

Metodologia

Definizione del target-group in collaborazione con il Dipartimento
– Progetto, redazione e testing del questionario 
– Interviste telefoniche a 64 soggetti del target group 
– Progetto e implementazione della banca dati Operazione ASKNOW e inputazione delle risposte 
-Normalizzazione dei dati , classificazioni ed elaborazioni, redazione rapporto e indicazioni progettuali

 

Download

Rapporto dell’indagine

 

Per saperne di più contattaci.

Tags: - - - -

condividi l'articolo

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.

 
 

Cambio di paradigma: trasformare il balneare, investire nel turismo culturale

Ultimi articoli pubblicati

Leggi tutto

Le ultime ricerche dello Studio Giaccardi & Associati

Leggi tutto


Iscriviti alla newsletter e segui tutte le novità dello Studio Giaccardi e Associati

Seguici su Facebook