Home » News » Il 9 giugno il Convegno di Fattore D: il ruolo delle donne nella crescita economica

Il 9 giugno il Convegno di Fattore D: il ruolo delle donne nella crescita economica

1 giugno 2011, di Studio Giaccardi & Associati

Logo fattore DQuanto pesa il ruolo delle donne nella performance economica di un’azienda? Quali sono le proposte e le nuove idee per fare del Fattore D una vera risorsa strategica dell’economia? È vero che anche a Ravenna le imprese femminili raggiungono risultati economici migliori di quelle non femminili?

Giovedì 9 giugno alle ore 15.30 presso la Sala Cavalcoli della Camera di Commercio di Ravenna verranno presentati i risultati della ricerca affidata alla G&M Network, società di servizi dello Studio Giaccardi & Associati, dal Comitato per l’Imprenditoria Femminile di Ravenna.

L’incontro inizierà con i saluti del Presidente della Camera di Commercio di Ravenna, Giandranco Bessi e con  una breve introduzione della Presidente del Comitato promozione Imprenditoria Femminile. Subito dopo i saluti delle Autorità Locali, Andrea Zironi dello Studio Giaccardi & Associati, e Lidia Marongiu presenteranno gli esiti della ricerca economica realizzata nella Provincia di Ravenna.

I dati sul Fattore D verranno poi commentati e interpretati con l’aiuto di Irene Tinagli, l’economista dell’Università Carlos III di Madrid, che abbiamo iniziato ad apprezzare nell’ultimo anno grazie alla sua partecipazione ai programmi televisivi di informazione politica ed economica, come Ballarò e Anno Zero.

Modereratrice della giornata, Paola Morigi, Segretario Generale della Camera di Commercio di Ravenna.

Registrati al convegno Fattore D

Scarica invito-programma convegno Fattore D

Tags: - -

condividi l'articolo

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.

 
 

Cambio di paradigma: trasformare il balneare, investire nel turismo culturale

Ultimi articoli pubblicati

Leggi tutto

Le ultime ricerche dello Studio Giaccardi & Associati

Leggi tutto


Iscriviti alla newsletter e segui tutte le novità dello Studio Giaccardi e Associati

Seguici su Facebook