Home » News » Sardinia Horse Cluster: dalla filiera al distretto del cavallo

Sardinia Horse Cluster: dalla filiera al distretto del cavallo

1 luglio 2009, di Studio Giaccardi & Associati

Il convegno che si è tenuto a Laconi il 28 giugno nell’ambito della XIX Mostra Mercato del Cavallo, si è concluso con una proposta condivisa  e apprezzata da tutte le associazioni e istituzioni presenti: lavorare insieme a livello regionale per fare della filiera del cavallo della Sardegna un sistema organizzato secondo le logiche e i modelli del distretto o cluster.

L’idea denominata Horse Sardinia Cluster è stata illustrata da Lidia Marongiu e prende come modello di riferimento il caso di successo del Polo di Competitività della Filiera Equina istituito nel 2005 in  Bassa Normandia. L’incontro, aperto e moderato dal sindaco di Laconi Fausto Fulghesu, ha visto la partecipazione di Maria Grazia Sechi, presidente Fise Sardegna che ha fornito i numeri e descritto le potenzialità di sviluppo del comparto equestre in Sardegna e di Mario Palumbo, direttore di Cavallo Magazine, principale media nazionale di riferimento per gli appassionati del mondo equestre che ha riportato l’attenzione sulle importanti e spesso inutilizzate e mal valorizzate risorse del territorio. La conclusione è stata affidata al Dr. Tanchis, il quale a nome dell’Assessore all’Agricoltura della Regione Sardegna Andrea Prato, ha preannunciato  che per il  7 luglio è previsto un incontro in Regione per il quale saranno convocati tutti i protagonisti della filiera equina della Sardegna per discutere le strategie di rilancio dell’intero comparto.

Tags: -

condividi l'articolo

Lascia un commento

I campi con (*) sono obbligatori.